Sapori di Mare

Il mare è protagonista nella tavola del Sud est siciliano. Perchè il mare è un elemento indissolubile nella cultura locale. Il suo azzurro chiaro accompagna le giornate, i suoi profumi narrano a tavola di un rapporto stretto tra gente e luogo. Le marinerie locali attingono a piene mani alle risorse del mediterraneo, e da Catania a Siracusa, da Pozzallo a Marzamemi e Portopalo sino a Marina di Ragusa, grazie a marinerie attivissime, il pesce sempre fresco dona sapore al palato. La storia affonda nella tradizione, la cultura greca arricchisce i piatti di spezie, conferisce loro sentori di campagna e declina un sapore verso la terra, colorandolo del rosso del pomodorino ciliegino. La stagione storica delle tonnare, alcune delle quali attive sino a pochi decenni orsono, si è trascritta oggi in una vocazione alla trasformazione che ha saputo industrializzarsi, competere e vincere la sfide dell’internazionalizzazione. I prodotti ittici del Val di Noto sono oggi conosciuti ed apprezzati in tutto il mondo, dalle conserve di bottarga di spada o tonno, ai misti in pesto di mandorla e pesce spada o tonno sino ai sughi di pesce al pomodorino ciliegino di Pachino. Le ricette spaziano dagli antipasti di tonnara alle crudità, dai primi a base di spada o tonno, o frutti di mare ai secondi con pescato del giorno, o seppie e calamari ripieni.

Testi a cura di: Valdinoto Team

Se ti è interessato questo articolo, vedi anche…

Osteria I Malavoglia

Sapore di mare e tradizione a tavola
Una Osteria che nel nome già rievoca un rapporto tra uomo e mare forte, tenace e saporito. Pesce fresco di giornata, locale di stile, carta dei vini insuperabile ed atmosfera da serate memorabili. Ad Avola.

Utiliziamo cookie propri e di terze parti (più dettagli nella pagina Privacy & Policy).