Limone IGP

La coltivazione di limone nel Siracusano è una novità introdotta nel 1700 dai padri Gesuiti, che ne impiegavano gli estratti ad uso medico per l’agro-cotto, il citrato di calcio e l’acido citrico, con buoni livelli di commercializzazione persino negli Stati Uniti e in Inghilterra. Il Limone di Siracusa IGP nella cultivar Femminello si presenta nelle tipologie Primofiore, Bianchetto o Maiolino, che matura a primavera, a maggio, da cui il dialettale majolino)ed il Verdello, o limone d’estate, che cresce però in dimensioni minori e sempre che l’estate non sia troppo secca ed afosa. La produzione si concentra tra Augusta, Melilli, Siracusa, Noto, Avola, Rosolini, Floridia, Priolo Gargallo, Solarino e Sortino. Le caratteristiche del succo e la ricchezza di olii essenziali lo rendono particolarmente adatto nella preparazione di dolci, sorbetti e gelati.

Testi a cura di: Valdinoto Team

Ti potrebbe interessare anche…

Informazioni sul Prodotto
Località dove lo puoi trovare
Siracusa
Perfetto se ti piace…
DOP DOC IGP, Prodotti della Terra
Condividi su:
Eventi
In questa zona si svolge…
DOVE lo trovi?

Limone IGP
è un prodotto tipico
che puoi trovare anche a…



Questo Portale utilizza cookie propri e di terze parti  (maggiori dettagli li puoi trovare nella pagina Privacy e Policy). Accetta l'uso dei cookie per avere la migliore esperienza di navigazione.